Assovini Sicilia a Wine Paris / Vinexpo

Assovini Sicilia a Wine Paris / Vinexpo

Il primo appuntamento dell’anno è dal 10 al 12 Febbraio a Parigi: la collettiva Assovini Sicilia scommette sulla nuova fiera francese che è appena alla seconda edizione

 

Novità assoluta tra gli appuntamenti internazionali, Wine Paris/Vinexpo attrae la curiosità dei produttori siciliani che sono pronti a scommettere sul suo successo, vista l’ottima riuscita della sua prima edizione nel Febbraio 2019. Manca solo un mese all’apertura della Porte de Versailles, luogo in cui si tiene la fiera, che sarà poi seguita, dopo appena un mese, dall’appuntamento tradizionale in Germania per il Prowein e successivamente, ancora dopo solo un mese, dal Vinitaly nostrano, che chiuderà la stagione delle fiere e farà da preludio, per Assovini Sicilia, all’appuntamento siciliano più atteso dell’anno: Sicilia en primeur – giunto alla sua diciottesima edizione.

La partecipazione di Assovini Sicilia, volta alla promozione dei suoi vini IG e DO, è resa possibile grazie al PSR 2014-20, sottomisura 3.2, dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura.

Lo stand dell’associazione, della dimensione di 48 mq, openspace, sarà situato nel padiglione internazionale 7.1 e più precisamente alla posizione EF083. Assovini Sicilia presenterà i vini delle seguenti aziende associate: Baglio Oro, Baglio di Pianetto, Conte Tasca d’Almerita, CVA Canicattì, Fina, Firriato, Lombardo Vini, Masseria del Feudo, Vivera.

Wine Paris nasce nel 2019 dall’unione di VINISUD, fiera mondiale dei vini meridionali, e VINOVISION PARIS, salone internazionale dei vini settentrionali, e da quest’anno si rafforza in virtù della partnership con VINEXPO, il celebre tradizionale appuntamento bordolese che da anni attrae operatori vitivinicoli da tutto il mondo. L’esperienza pluriennale delle organizzazioni coinvolte ha reso possibile il successo della prima edizione, nel Febbraio 2019, che ha portato alla partecipazione di 26.700 professionisti del vino di cui il 30% stranieri. Nel corso dei 3 giorni, Parigi, capitale mondiale del vino, si trasforma per accogliere i numerosi ospiti e da vita a un complesso e variegato programma di iniziative ed eventi correlati alla fiera stessa allo scopo di offrire un panorama di esperienze ancora più intense e maggiori opportunità di business e di networking.

L’adesione a Wine Paris è una bella novità per Assovini Sicilia perché da un lato offre ai suoi associati nuove opportunità commerciali a livello internazionale, vista la vocazione della fiera, dall’altro ribadisce l’importanza e il valore del vino siciliano in un mercato, quello francese, da sempre molto concorrenziale” afferma Mariangela Cambria, Vice Presidente di Assovini Sicilia, “Inoltre, la partecipazione unitaria di più aziende rappresentative ognuna del proprio territorio costituisce un’occasione importante per i visitatori che, visitando il nostro stand, possono conoscere una parte emblematica della produzione siciliana, e, allo stesso tempo, testimonia lo spirito di squadra presente all’interno della nostra associazione”

 

Assovini Sicilia è un’associazione che riunisce 90 aziende vitivinicole siciliane di piccole, medie o grandi dimensioni, accomunate da tre elementi: il controllo totale della filiera vitivinicola, dal vigneto alla bottiglia; la produzione di vino di qualità imbottigliato; la visione internazionale del mercato.

 

Per informazioni:

Alessia Panzeca

Responsabile Comunicazione

[email protected]

+39 335 6522242

 

Sopexa Italia

Ufficio Stampa Nazionale

Anna BARBON

| DL +39 347 7490484

| CEL +39 345 4303991

[email protected]



Proudly developed by Coffice s.r.l.